BANCHE. Consob multa Adusbef: dichiarazioni false su gruppo UniCredit

La Consob ha inflitto una sanzione amministrativa pecuniaria di 100.000 euro più un’ulteriore sanzione amministrativa accessoria per un periodo di due mesi a Elio Lannutti, presidente di Adusbef, a causa delle sue affermazioni di metà ottobre 2007 relative all’esposizione mark to market del gruppo UniCredit. Il Presidente su "Finanza & Mercati" della seconda metà di ottobre 2007,dichiarava che questo tipo di esposizione per UniCredit era «negativa per 4-5 miliardi» e rappresentava «uno scandalo grosso dieci volte quello di Italease», mentre il gruppo bancario in una successiva precisazione, confortata i seguito dai dati di bilanci, l’ha quantificata in circa un miliardo di euro al 30 giugno 2007.

Comments are closed.