BANCHE. Derivati, al via controlli di Bankitalia su 4 gruppi

"Negli ultimi mesi ha preso avvio un programma ulteriore di accertamenti specificamente orientati all’operatività in derivati. Le verifiche, attualmente in corso presso quattro gruppi bancari, includono anche l’attività con gli enti locali." E’ quanto ha affermato, senza fare nomi, il Direttore Generale della Banca d’Italia Fabrizio Saccomanni all’audizione informale alla Camera dei Deputati.

"Non si ravvisano, allo stato, rischi per la stabilità del sistema bancario nel suo complesso – tranquilla Saccomani che aggiunge: "L’insieme delle regole prudenziali, oggi rafforzato a seguito dell’attuazione di Basilea 2, amplia i presidi anche a fronte dei rischi connessi con gli strumenti derivati. L’azione di vigilanza, resa più intensa dal nuovo quadro regolamentare, tende a perseguire una più efficace valutazione e gestione dei rischi da parte degli intermediari".

Comments are closed.