BANCHE. MDC Lecce: il 29 ottobre secondo incontro di educazione finanziaria con Unicredit

"Carte di credito e carte bancomat: per un utilizzo corretto e sicuro". E dunque indicazioni sulle tipologie di carte esistenti, sui vantaggi e costi del loro uso, sulla protezione dai rischi. Questo il tema del secondo incontro di educazione finanziaria che MDC Lecce organizzerà in collaborazione con UniCredit Group presso la filiale Banca di Roma di Via Nicolò Foscarini 2 a Lecce, con inizio alle 17.00, il prossimo 29 ottobre.

Con questo incontro, informa l’associazione, riparte da Lecce un ciclo di incontri formativi rivolti ai cittadini sulle problematiche bancarie che si svilupperà in numerose città italiane presso le agenzie del Gruppo UniCredit. Parteciperanno gli esperti dell’associazione Saveria Manco, Luigi Mariano e Antonella Ricciardelli in collaborazione con il direttore della filiale Giuseppe Renna.

La tendenza all’aumento dell’uso di strumenti diversi dal contante si sta infatti affermando anche in Italia, seppure con percentuali più basse rispetto all’Europa. Gli italiani possiedono 67 milioni di carte di pagamento, in media due carte a testa nella popolazione attiva, e singolarmente effettuano circa 21,6 operazioni con carte di pagamento l’anno.

"L’apertura della banca al pubblico per fornire informazione ed educazione è molto importante – dichiara Luigi Mariano, responsabile del Dipartimento nazionale Banche e Servizi Finanziari del Movimento e presidente di MDC Puglia – perché offre strumenti di autotutela per i cittadini che devono imparare anzitutto a difendersi da soli contro le truffe, i rischi di indebitamento, l’uso errato degli strumenti creditizi. La collaborazione tra UniCredit Group e le Associazioni dei consumatori è un esempio molto positivo che ha già dato ottimi risultati e certamente apre scenari nuovi per un più equilibrato rapporto tra aziende e clienti".

Comments are closed.