BANCHE. Mastercard, Tar Lazio annulla multe Antitrust

Il Tar del Lazio ha annullato le multe da sei milioni di euro decise dall’Antitrust nel novembre 2010 nei confronti di Mastercard e di otto banche, sanzionate per intese restrittive della concorrenza. Secondo il Tar, "s’impone l’annullamento non soltanto della determinazione con la quale l’Antitrust ha rigettato gli impegni presentati dalle parti del procedimento, ma anche, derivativamente, del provvedimento con il quale è stata disposta l’irrogazione di sanzioni a fronte della ritenuta presenza di illeciti antitrust". È quanto riportato dalle agenzie di stampa. L’Antitrust aveva sanzionato Mastercard per aver mantenuto alta la commissione interbancaria sui pagamenti con carta di credito, riversandola sul costo applicato agli esercenti convenzionati e con effetti sui prezzi praticati ai consumatori.

Comments are closed.