BANCHE. Tesoro approva operazione Banco Popolare: titoli per 1,45 mld di euro a famiglie e imprese

Si rafforza il patrimonio del Gruppo Banco Popolare e, di conseguenza, aumenta la possibilità di concedere prestiti a famiglie e imprese. Oggi, infatti, il Ministro dell’Economia Giulio Tremonti ha approvato l’operazione con cui il Gruppo Banco Popolare vuol emettere titoli per 1,45 miliardi di euro. Il consigliere delegato del Banco Popolare, dott. Pier Francesco Saviotti ha sottoscritto con il Direttore Generale del Tesoro, Prof. Vittorio Grilli, il protocollo d’intenti che contiene gli impegni del gruppo bancario.

Per il prossimo triennio il Banco Popolare mette a disposizione delle piccole e medie imprese impieghi incrementati nell’ordine del 6% medio annuo. Inoltre il Banco Popolare si impegna ad applicare condizioni più favorevoli ai beneficiari di finanziamenti assistiti dal Fondo centrale di Garanzia per le piccole e medie imprese e a contribuire allo stesso fondo con 21,75 milioni di euro. In questo modo, almeno 200 milioni di nuovi finanziamenti a piccole medie imprese potranno beneficiare della garanzia dello Stato. Infine l’Istituto di credito si impegna a sospendere, per 12 mesi e senza oneri, il pagamento delle rate dei mutui per l’acquisto dell’abitazione principale ai cassaintegrati e a chi perde il lavoro. Questi impegni saranno resi operativi entro 6 settimane.

Per saperne di più cliccare qui

Comments are closed.