BANCHE. UNC Lecce propone il “Semaforo” delle operazioni finanziarie

Le Associazioni dei Consumatori sia a livello nazionale che a livello locale sono da sempre impegnate a favorire una maggiore consapevolezza finanziaria dei consumatori. Si veda, da ultimo in ordine di tempo, l’Accordo quadro firmato dalle Associazioni dei Consumatori con UniCredit Groupche coinvolge le Associazioni sia a livello nazionale che locale. Anche le sedi locali si attivano in tale direzione. In tal senso va il progetto "Semaforo" presentato dall’Unione Nazionale Consumatori di Lecce che, sebbene abbia ricevuto l’approvazione del Prefetto di Lecce, Direttore Bankitalia Lecce, Responsabile ABI Puglia non è stato ancora attivato.

Il progetto, che dovrebbe realizzarsi in collaborazione con un Istituto bancario locale, propone l’adozione di un segnale grafico di codificazione delle operazioni finanziarie, il semaforo, per renderle più comprensibili, trasparenti e rassicuranti.
I colori del semaforo, rosso, giallo e verde, indicano rispettivamente operazioni rischiose, quelle in cui è necessario approcciarsi con prudenza e quelle "tranquille" per le quali si prevede un via libera.

Comments are closed.