BIO. Domani la finanza etica è ospite nei negozi B’io e NaturaSì

Coltivare una ricchezza diversa per diffondere la necessità di un sistema di produzione alimentare che rispetti l’uomo e la natura. Questo l’obiettivo della giornata nazionale del biologico per la finanza etica, promossa da Ecor NaturaSì e Banca popolare Etica per il quarto anno consecutivo. L’iniziativa si terrà sabato 4 aprile nelle principali città italiane, ma anche in alcuni centri minori, coinvolgendo oltre 100 negozi delle reti B’io e NaturaSì.

Nei punti vendita, durante l’orario di apertura, saranno presenti – oltre ai materiali informativi – volontari e soci di Banca Popolare Etica a disposizione dei clienti per far conoscere loro tutte le possibilità offerte dalla finanza etica: dall’apertura di un conto corrente "etico", alle forme di investimento responsabile con possibilità di scegliere la destinazione d’uso dei propri risparmi, dai mutui per l’acquisto della prima casa ai finanziamenti per migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione.

Comments are closed.