BIO. Fino al 17 maggio è PrimaveraBio

PrimaveraBio 2009, la campagna di Aiab, anche quest’anno apre le porte delle aziende biologiche agli amanti del bio, ma anche alle famiglie e ai consumatori interessati a saperne di più: oltre 70 aziende fino al 17 maggio organizzano visite guidate, degustazioni, laboratori, passeggiate ed eventi culturali per avvicinare i cittadini a uno stile di produzione e consumo più rispettoso per la terra e per la salute dell’uomo. Quest’anno il tema principale della PrimaveraBio è la qualità alimentare e il benessere per la salute che deriva dal consumo e dalla coltivazione del biologico. Sono tantissime, infatti, le ricerche scientifiche internazionali che dimostrano come oltre ai benefici dovuti all’assenza di residui di pesticidi nel cibo, i prodotti bio garantiscano una maggiore presenza di qualità organolettiche, nutrizionali e di antiossidanti.

Alla Cascina Santa Brera di San Giuliano Milanese, ad esempio, sabato 25 e domenica 26 aprile, i visitatori potranno seguire il laboratorio "Fare in casa saponi, creme, unguenti e lozioni con ingredienti naturali" . Mentre sabato 2 maggio presso l’azienda Sansoni, a Nepi, nel viterbese, oltre alla visita guidata, alla descrizione delle tecniche culturali dell’agricoltura biologica, si svolgerà il laboratorio "dal grano al pane cotto nel forno a legna" per i più piccoli. Anche al Sud, la PrimaveraBio, quest’anno giunta all’ottava edizione, propone tante iniziative. In Sicilia, l’azienda Sangiovannello, immersa nelle colline di Villarosa, (Enna), a pochi passi dalle storiche miniere di zolfo del territorio, organizza per tutto il periodo della Campagna, visite guidate, percorsi didattici, degustazioni del bio tipico, con possibilità di usufruire anche del centro benessere dell’azienda.

Per consultare l’intero programma, diviso per regione, delle iniziative della PrimaveraBio 2009, è possibile consultare il sito www.primaverabio.aiab.it

Comments are closed.