BUROCRAZIA. Al via a Rimini EuroPA, il Salone delle Autonomie Locali

"Sta nascendo un team interministeriale per riformare la legislazione sugli enti locali, sulla strada del federalismo": è quanto annunciato oggi dal sottosegretario al ministero dell’Interno nella giornata inaugurale di EuroPA, il Salone delle Autonomie Locali, che si svolge alla Fiera di Rimini fino al 7 giugno come punto di incontro per dirigenti, amministratori e funzionari degli enti locali.

"Cittadini, imprese e attori territoriali – ha detto il sottosegretario al ministero dell’Interno Michelino Davico – chiedono agli enti locali risposte concrete e chiare sulle questioni più rilevanti, come la sicurezza e la semplificazione burocratica. Per questo, il Governo centrale deve fornire linee guida e di indirizzo che consentano a Comuni e Province di avere gli strumenti concreti per uscire da una situazione da troppo tempo bloccata. Per questo il Governo sta impostando, con la collaborazione di vari ministeri, la predisposizione di un una nuova legge-quadro sugli enti locali, in grado di disciplinare sia gli aspetti finanziari, sia quelli decisionali". Per il sottosegretario "la strada è quella del federalismo, anche in materia fiscale": "Nascerà – ha annunciato – un team interministeriale per dare forma a questo progetto".

Fra le aree tematiche del Salone una novità è rappresentata da "Città + Sicura", che intende rappresentare uno spazio espositivo e di convegni per parlare in particolare di progetti e impianti per la sicurezza, strumenti operativi per il monitoraggio stradale, ztl e parcheggi, oltre a rappresentare una vetrina per gli enti pubblici attenti alla sicurezza dei cittadini. Da segnalare anche l’area "Sviluppo Sociale", spazio che il Salone dedica alla gestione dei servizi alla persona.

Comments are closed.