CALCIO. Codacons e Associazione Utenti Sportivi, domani a Roma la “Giornata del tifoso ferito”

Consulenze legali in piazza per tutti i tifosi italiani che si sentono offesi e feriti dallo scandalo Calciopoli. E’ un’iniziativa del Codacons e dell’ Associazione Utenti Sportivi che hanno organizzato per domani venerdì 26 maggio a Roma la "Giornata del tifoso ferito". La manifestazione avrà luogo anche in altre città italiane.

Nella capitale in piazza della Cancelleria (angolo Piazza Campo dei Fiori) alle ore 12 l’associazione allestirà un banchetto dove gli avvocati dell’associazione daranno consulenze a chi intenda aderire alle azioni legali avviate per calciopoli, e raccoglierà le adesioni dei tifosi, i quali possono anche, attraverso il Codacons, costituirsi parte civile negli eventuali futuri procedimenti.

Durante la manifestazione Codacons e Associazione Utenti Sportivi chiederanno ai tifosi della capitale di esprimersi su Marcello Lippi e sull’opportunità che il ct rimanga alla guida della nazionale per i prossimi mondiali. All’evento è stato invitato il Ministro per le Politiche giovanili e attività sportive, Giovanna Melandri.

Comments are closed.