CALCIO. Sicurezza negli stadi, agli steward il compito di vigilare dentro gli impianti

Il ministro dell’Interno Giuliano Amato, il Presidente del Coni Giovanni Petrucci e il Presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio (FIGC) Giancarlo Abete hanno oggi siglato un protocollo di intesa che affida agli steward il compito di vigilare sulla sicurezza all’interno degli stadi. La polizia si occuperà di ciò che accade fuori gli impianti.

Si tratta di steward adeguatamente formati ai compiti di vigilanza. Ai questori spetterà il compito di accertare i requisiti per poter far parte degli elenchi degli steward, mentre la Figc nominerà il "coordinatore nazionale dei delegati alla sicurezza". "L’inserimento degli steward negli stadi – ha spiegato Amato – è un passaggio fondamentale per arrivare a quell’assetto di controllo dello stadio secondo il quale le forze di polizia saranno all’esterno. Ci vorrà del tempo, naturalmente, e gli steward dovranno essere ben preparati e assistiti e avranno un coordinatore sempre in contatto con il responsabile delle forze dell’ordine".

 

Comments are closed.