CALCIO. Violenza negli stadi, Senato inizia discussione decreto

Il Senato ha iniziato oggi la discussione in aula del decreto antiviolenza, dopo che le Commissioni Affari Costituzionali e Giustizia hanno introdotto alcune modifiche fra le quali quella, richiesta dall’ANCI, volta a chiarire definitivamente che gli oneri per la messa in sicurezza degli stadi sono a carico delle società sportive.

"Il testo che martedì prossimo proseguirà il suo iter in aula a Palazzo Madama – spiega Piero Celani, Sindaco di Ascoli Piceno e rappresentante Anci nell’Osservatorio per le Manifestazioni Sportive istituito presso il Ministero dell’Interno – elimina infatti ogni possibile dubbio sulla questione e questo e’ un fatto sicuramente positivo perchè, come avemmo occasione di segnalare anche durante una recente audizione in Senato, la formulazione precedente avrebbe potuto fornire un temporaneo alibi alle società calcistiche, portando a ritardi non ammissibili nella messa a norma degli impianti sportivi".

Comments are closed.