CASA. Cassazione: è reato occupare gli alloggi popolari

Una persona bisogna che, senza alcun titolo, occupa una casa popolare commette un reato. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza n. 37139 del 9 ottobre 2007. Lo scorso settembre la Corte aveva invece annullato con rinvio la condanna per occupazione abusiva di una casa dello Iacp (Istituto Autonomo Case Popolari), in quanto il "diritto all’abitazione" va annoverato fra i "beni primari collegati alla personalità".

Comments are closed.