CASA. Confedilizia, decreto sostitutivo contratti transitori e per studenti: on line il testo

Il Ministero delle Infrastrutture, di concerto col Ministero dell’Economia, ha emanato l’atteso Decreto ministeriale sostitutivo, che rende di fatto possibile (cioè, a canoni aggiornati) la stipula dei contratti di locazione transitori e per studenti universitari nei Comuni, previsti dalla legge, per i quali la Confedilizia non sia ancora riuscita a raggiungere con i sindacati inquilini Accordi locali, relativamente a tali contratti, dopo il 30 dicembre 2002 (data del vigente D.M. generale, per così dire).

Sullo stesso sito è disponibile una spiegazione dettagliata sul provvedimento e sulla sua applicazione, unitamente a tutte le informazioni sul funzionamento del nuovo Decreto in merito a: Comuni in cui si applica; modalità di determinazione dei canoni; tipi di contratto e tabelle oneri accessori utilizzabili; modalità di aggiornamento Istat; benefìci fiscali attingibili.

Il testo integrale del nuovo Decreto è scaricabile dal sito www.confedilizia.it.

 

Comments are closed.