CASA. Disapplicata la legge che tutela gli acquirenti dai fallimenti, il 1 ottobre un incontro

A tre anni dal dlgs che tutela gli acquirenti di immobili in costruzione dai rischi del fallimento immobiliare constatiamo drammaticamente che la legge è ampiamente disapplicata e i patrimoni delle famiglie italiane sono ancora a rischio. E’ quanto denunciano Assocond Conafi, Adiconsum, Confconsumatori, Federconsumatori e Unione Tutela Consumatori che il 1 ottobre terranno una conferenza stampa (ore 11.30 presso la sala stampa della Camera dei Deputati) per denunciare questa incomprensibile opposizione del Ministero dell’Economia ad una attività informativa che la legge impone e che è dunque diritto di tutti i cittadini, nonché per proporre soluzioni e miglioramenti alla legge.

La situazione è preoccupante – spiegano le associazioni – dato lo stato attuale del mercato immobiliare, vacillante, e i cui effetti drammatici ricadranno sulle famiglie. Chi boicotta la legge? Un gran numero di imprese edili e cooperative che la disapplicano in modo sistematico, in particolare in alcune aree della penisola, ove la violazione delle norme è quasi integrale.

Comments are closed.