CASA. Nessun blocco degli sfratti, solo una proroga. Lo precisano l’Unione Inquilini e Confedilizia

"Il Consiglio dei Ministri di ieri non ha approvato una sospensione degli sfratti per famiglie in forte disagio abitativo. In realtà è stato approvato solo un disegno di legge, cosa alquanto diversa dal decreto legge, che rimanda la sua eventuale approvazione non prima del febbraio/marzo 2008". E’ quanto sostiene Vincenzo Simoni, segretario nazionale dell’Unione Inquilini, che ha spiegato: "E’ una scelta grave che di fatto mette le famiglie di sfrattati con portatori di handicap, anziani, minori, malati terminali, nelle mani della forza pubblica e nelle fauci della feroce rendita e speculazione immobiliare".

Anche Confedilizia ha precisato che il blocco sfratti è definitivamente scaduto il 15 ottobre e approfitta per esprime un plauso all’azione svolta dal Ministro Di Pietro, che ha impedito la reiterazione del blocco e quindi il varo di un nuovo provvedimento ad esecuzione immediata a carico della proprietà, così riaffermando la validità del principio di legalità ed i presupposti fondanti di uno Stato di diritto.

GOVERNO. Sì a proroga degli sfratti, rimandato il "pacchetto sicurezza". I provvedimenti del CdM

 

Comments are closed.