CLASS ACTION. Antitrust: rinvio delude speranze ma utile per celerità e ampliamento al pubblico

Si è soffermato anche sulla class action il presidente dell’Antitrust Antonio Catricalà nella Relazione annuale presentata oggi a Montecitorio. "La nostra azione – ha detto – sarebbe utile anche in relazione al nuovo istituto della class action, data la continua e proficua collaborazione con le associazioni dei consumatori, cui va riconosciuto il merito di aver sostenuto da sole e per anni una giusta rivendicazione".

"Il rinvio dell’entrata in funzione del nuovo strumento – ha detto Catricalà – rischia di disattendere le speranze di migliaia di persone che chiedono tutela in tempi brevi. Tuttavia il nuovo semestre che ci separa dall’entrata in vigore della class action può essere utile a individuare le soluzioni tecniche che meglio corrispondono agli obiettivi di celerità dei processi e di allargamento dell’intervento al settore pubblico".

Comments are closed.