CLASS ACTION. UNC: fiducia al Ministro ma il rinvio non ferma la richiesta di tutela

"La class action è il frutto di una istanza sociale che proviene dai cittadini, non sarà il rinvio a fermare un’aspirazione così diffusa": è quanto dichiara il segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori Massimiliano Dona in relazione all’incontro odierno del ministro Claudio Scajola con il CNCU. "Diamo fiducia al Ministro- prosegue Dona- ma è bene che il Governo sappia che su questa partita l’Unione Consumatori non farà sconti".

Comments are closed.