COMMERCIO. Vendite al dettaglio, Istat: ad aprile meno 0,5% annuo

Il valore delle vendite al dettaglio è diminuito ad aprile 2010 dello 0,3% rispetto a marzo e dello 0,5% rispetto allo stesso mese del 2009. È quanto comunica oggi l’Istat, ricordando che "in termini congiunturali (al netto della stagionalità), le vendite di prodotti alimentari sono diminuite dello 0,7% e quelle di prodotti non alimentari dello 0,1%. Rispetto ad aprile 2009 le vendite di prodotti alimentari sono scese del 2,0%, mentre quelle di prodotti non alimentari hanno registrato un aumento dello 0,2%".

Comments are closed.