CONCORRENZA. 20 anni di Antitrust: domenica il francobollo e premi per le scuole

Doppio appuntamento domenica per l’Antitrust: verrà infatti emesso il francobollo dedicato ai venti anni dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (valore 1,40 euro, 4 milioni di esemplari di tiratura, tricolore d’Italia e azzurro dell’Europa sovrapposti) e saranno premiate le scuole e gli studenti vincitori del concorso "Io non abbocco!" organizzato dall’Antitrust in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

"Festeggiamo questi venti anni con la consapevolezza che la strada per rendere il nostro Paese più competitivo è ancora lunga. C’è tanto lavoro da fare – ha detto il presidente Antonio Catricalà – anche a tutela dei consumatori. La scelta della scritta sul francobollo "20 anni di Antitrust per le persone" non è casuale: evoca la determinazione dell’Autorità a impegnarsi perché l’attenzione ai cittadini diventi regola fondante dell’attività delle imprese. È uno sforzo culturale che deve essere collettivo: per questo, in collaborazione con il ministero per l’Istruzione e la Ricerca, abbiamo mandato i nostri funzionari nelle scuole a spiegare il valore della concorrenza e della correttezza commerciale. Domenica premieremo gli studenti che hanno presentato i lavori migliori e resteremo a disposizione della gente per spiegare il lavoro dell’Autorità".

Al concorso saranno premiate sette scuole e 112 studenti. Il progetto aveva l’obiettivo di diffondere la cultura della concorrenza e della tutela del consumatore presso le nuove generazioni. Hanno aderito in tutto 51 scuole mentre 25 sono stati gli istituti che hanno aderito al bando di concorso, presentando 227 lavori individuali e di gruppo. I vincitori verranno premiati, con targhe e medagliette, domenica alle ore 12 presso la Galleria ‘Alberto Sordi’ di Roma dal presidente dell’Antitrust Antonio Catricalà.

Di seguito scuole e lavori vincitori:

PER LE SCUOLE PRIMARIE

1. ABRUZZO – AVEZZANO (AQ), Scuola Primaria "G. Mazzini", lavoro di gruppo classe IVA (ora VA), insegnante prof.ssa Maria Laura Tarquini: un brano musicale "VIVA L’ANTITRUST", con il punteggio di 27.
2-CAMPANIA – NAPOLI Scuola Primaria "Giovanni XXIII – Plesso "Spinelli", lavoro di gruppo della IVA, insegnante prof.ssa Patrizia D’Errico: un video "IO NON ABBOCCO", con il punteggio di 27.
3- LAZIO – SEZZE (LT), Scuola Primaria Plesso di Melogrosso, lavoro di gruppo classe IVB, insegnanti Prof.sse Antonietta Di Veroli e Simonetta Branchesi: una storia illustrata dal titolo "TOMMASO FICCANASO", con il punteggio di 24.

PER LE SCUOLE SECONDARIE DI I GRADO

1- CAMPANIA- VALVA (SA), Scuola Secondaria I Grado – Media "G. Pascoli", lavoro di gruppo Della IID di Valva, insegnanti: Prof. di Guida Vincenzo e Prof.ssa Dora Rescigno: un video dal titolo "LA MALEDIZIONE DI CAPELLANDIA", con il punteggio di 27.
2- LOMBARDIA – ROVAGNATE (LC), Scuola Secondaria Di I Grado, Ics "Don Piero Pointinger", un lavoro di gruppo realizzato da tre alunne della IIC, Aurora Riva, Nicole Maculan, Alessia Pirovano, insegnanti Prof.sse Rosella Cagnoli e Lucia Tiralongo: una storia illustrata dal titolo "L’AVVENTURA DI NONNA LALLETTA", con il punteggio di 24.
3 – Puglia – ANDRIA (BA), Scuola Secondaria di I grado "P. Cafaro", un fumetto elaborato in gruppo da cinque alunne della IIC, Anna Maria Abbasciano, Alessia Andriolo, Miriam Fucci, Marika Larosa, Grazia Molfetta, insegnante Prof.ssa Annalisa Dell’Olio: un fumetto dal titolo "UN FUMETTO PER DIFENDERCI", con il punteggio di 24.

PER LE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO

1 – LOMBARDIA- VARESE, Scuola Secondaria di II Grado Ist. Perito az. Turistico -ITPAT "Nuccia Casula", lavoro di gruppo della IVT, insegnante Prof.ssa. Anna De Vito: un video dal titolo "UNA VACANZA ROVINATA", con il punteggio di 27.

Comments are closed.