CONCORRENZA. Antisettici e disinfettanti, Tar Lazio conferma sanzioni Antitrust

Il Tar del Lazio ha confermato le multe, per complessivi 3,7 milioni di euro, inflitte dall’Antitrust a nove società, dopo aver ritenuto che le stesse avessero realizzato una "intesa" nel mercato della fornitura di prodotti antisettici e disinfettanti alle Asl. I giudici della 1° Sezione hanno pubblicato il dispositivo della sentenza con la quale hanno respinto i nove ricorsi proposti.

In contestazione c’erano le sanzioni inflitte dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato, a conclusione di una istruttoria avviata sulla base di una segnalazione della guardia di finanza. In particolare, Meda Pharma fu sanzionata per 225 mila euro, AstraZeneca per 975 mila, Farmec per 500 mila, Nuova Farmec per 150 mila, Braun per 780 mila, Esoform per 390 mila, Ims per 300 mila, Sanitas per 65 mila e P Farmaceutici per 185 mila euro.

Comments are closed.