CONCORRENZA. Antitrust proroga al 26 febbraio l’istruttoria sui prezzi della pasta

L’Antitrust ha prorogato al 26 febbraio 2009 l’istruttoria sui prezzi della pasta. "Considerate l’ampiezza e la complessità della documentazione acquisita nello svolgimento dell’attività istruttoria – informa l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – e la correlata necessità di assicurare alle parti un congruo termine per l’esercizio dei diritti di difesa", è stato deciso di prorogare il termine di conclusione del procedimento al 26 febbraio 2009.

L’istruttoria per possibile intesa restrittiva della concorrenza era stata avviata a ottobre 2007 nei confronti dell’Unione Industriale Pastai Italiani e UnionAlimentari ed era stata poi estesa a dicembre 2007 a 29 aziende produttrici di pasta.

Comments are closed.