CONSUMI. CODICI: la spesa si fa in promozione e costa 45 euro

Di necessità virtù, per far quadrare i conti della spesa sempre più spesso si aspetta la promozione dei grandi ipermercati: famiglie, giovani coppie, single consultano i volantini delle offerte, scelgono le offerte proposte – bis, due per tre, sottocosto, 50% di sconto – e vanno a riempire la dispensa. "I prodotti più ambiti sono certamente quelli di prima necessità e a lunga conservazione che, anche se acquistati in più quantità possono certamente rimanere in credenza – afferma il CODICI – E allora quanto costa riempire il carrello con i beni di prima necessità e soprattutto in offerta?". Costa intorno ai 45 euro, stima l’associazione, rilevando i prezzi di un paniere classico in cui ci sia salsa di pomodoro, latte, caffè, farina, olio, tonno, pasta, detersivo.

Rileva infatti CODICI: "Per una cassetta di salsa di pomodoro, una di latte, una di tonno, 2 litri di olio, 5 chili di pasta, 1chilo di caffè, 4 chili di farina, una di detersivo per la lavatrice, una di ammorbidente il totale oscilla tra i 42 euro ai 45 euro. Ma ci chiediamo, questa spesa quanto basterà a soddisfare le esigenze di una famiglia? E quanto ancora dovranno spendere affinché il frigo non sia vuoto?".

Comments are closed.