CONSUMI. Carovita, UNC: apprezzabile il piano di Scajola

Il Piano del ministro Scajola contro il carovita? L’Unione Nazionale Consumatori (UNC) lo definisce "apprezzabile" ma sottolinea la necessità di fare il punto" e pensare interventi di tipo macroeconomico. Lo riferisce UNC in una nota. "Apprezziamo il piano anti caro-vita annunciato del ministro Scajola – ha infatto detto il Segretario generale UNC, Massimiliano Dona – che prevede tagli alle bollette in attesa del nucleare, ma sottolineiamo il carattere di urgenza di questi provvedimenti, di cui attendiamo al più presto l’entrata in vigore e la piena approvazione".

Secondo Dona per fronteggiare la crisi dei consumi "servono infatti interventi di tipo macroeconomico, a cominciare dalle infrastrutture energetiche fino all’incremento dei salari sui quali deve essere ridotto il drenaggio fiscale, da affiancare a interventi mirati e urgenti su settori strategici e una seria attività di contrasto alle speculazioni".

"Infine – ha concluso il Segretario generale– è indispensabile tornare ad educare ed informare i giovani consumatori anche sui concetti di risparmio e di efficienza energetica se li vorremo capaci di scelte razionali nell’interesse attuale della nostra economia".

Comments are closed.