CONSUMI. Codici: regali di Natale più economici per quest’anno

Questo Natale gli italiani spenderanno il 5 per cento in meno rispetto allo scorso anno in regali e cibarie. E’ quanto afferma Codici che segnala come – riferendosi ai dati di Censis-Confcommercio sul credito al consumo – sarebbero troppe le persone (35% delle popolazione) che si indebitano abitualmente. "Sono tante le famiglie in difficoltà per il caro casa. – dichiara il segretario nazionale del’associazione, Ivano Giacomelli – Bollette, rate, mutui e scadenze fiscali hanno preso il posto di vestiti, alimenti e consumi superflui, come i doni".

Inoltre alla fatica nel pagare la rata del mutuo (da quanto emerge da uno studio sulla condizione abitativa in Italia di Nomisma sarebbro 3,6 milioni i nuclei familiari in difficoltà) si somma ilrincaro dei beni primari come pane e pasta, causando così una netta penalizzazione dei regali e regalini: se il 25 dicembre dello scorso anno le spese oscillavano tra i 20 e i 30 euro, quest’anno gli italiani spenderanno in media dai 5 ai 10 euro.

 

Comments are closed.