CONSUMI. Federdistribuzione: per ogni famiglia 410 euro in più nel 2009

Dopo le stangate dei mesi scorsi, sembrano annunciarsi risparmi per i consumatori finora provati da crisi e rincari di ogni sorta. Benefici stimati per le famiglie italiane in 410 euro annuali sulla base del calo dei prezzi di carburanti, bollette e medicinali. Queste le stime rese note oggi da Federdistribuzione, associazione che raggruppa la distribuzione moderna organizzata in Italia, per la quale per ogni famiglia italiana si potrà ipotizzare nel 2009 un risparmio medio di 410 euro annui (1,1% dei consumi familiari) così suddiviso: 273 euro dai carburanti nel caso di prezzi stabili; 85 euro dalle bollette di energia elettrica, gas e combustibili liquidi; 62 euro dai medicinali.

1,8 milioni di famiglie con mutuo a tasso variabile per un valore medio di 130 mila euro, continua Federdistribuzione, potranno beneficiare di 1917 euro per la diminuzione dei tassi. Mentre dalle misure decise dal governo, prosegue l’associazione, si potranno conteggiare 300 euro di beneficio annuo per 8 milioni di famiglie a basso reddito interessate dal bonus straordinario e 480 euro annui per 1,3 milioni di famiglie che a regime avranno la social card.

Comments are closed.