CONSUMI. Intesaconsumatori: “Per Natale i cittadini sono vittime della recessione”

Per Intesaconsumatori il dichiarato aumento, da parte dei mass media, delle presenze nei negozi in vista delle feste di Natale e’ una ”vera e propria bufala mediatica”. L’associazione sostiene:Saremmo molto curiosi di conoscere i metodi di rilevazione sulla ripresa dei consumi e la sfrenata rincorsa agli acquisti di Natale dei cittadini, ben 10 milioni, che avrebbero speso ben 700 milioni di euro in questo primo fine settimana di dicembre”.

"Mentre le stesse organizzazioni dei commercianti – dicono le associazioni – stimano flessioni consistenti degli acquisti, dall’abbigliamento agli alimentari, piangendo miseria sul calo dei consumi, i cittadini sono alle prese con una fortissima recessione, che costringe le famiglie ad indebitarsi del 14% in piu’ rispetto al 2004 con banche e finanziarie, per sbarcare il lunario, sedicenti organizzazioni dei consumatori tentano di far passare dati sulla frenetica corsa agli acquisti”.

Comments are closed.