CONSUMI. Isae, nell’area euro sale la fiducia dei consumatori

Nell’area euro, la fiducia dei consumatori sale, mentre quella delle imprese manifatturiere si stabilizza nel mese di febbraio. A rilevarlo è l’Isae nella consueta inchiesta che confronta i dati europei con quelli provenienti dagli Stati Uniti, da dove provengono segnali contrastanti. Nell’area euro, aumenta l’ottimismo dei consumatori, migliorando non solo le attese a breve termine sull’economia, ma anche le certezze sul mercato del lavoro, in presenza di un rallentamento delle tensioni inflazionistiche.

Comments are closed.