CONSUMI. Istat: a gennaio leggera ripresa per le vendite al dettaglio, più 0,3% su dicembre

Sono in leggera ripresa le vendite al dettaglio, che a gennaio sono aumentate dello 0,3% rispetto a dicembre 2008 mentre su base tendenziale, rispetto a gennaio scorso, sono salite dello 0,7%. Nel mese di gennaio, rispetto a dicembre, il valore delle vendite di prodotti alimentari ha registrato una variazione congiunturale negativa dello 0,3% mentre in aumento dello 0,5% sono le vendite di prodotti non alimentari.

Sono i dati Istat di oggi relativi all’Indice del valore delle vendite del commercio fisso al dettaglio. Rispetto a gennaio 2008, il valore presenta un aumento dello 0,7% frutto di una diminuzione dello 0,3% delle vendite di prodotti alimentari e di un variazione positiva dell’1,2% delle vendite di prodotti non alimentari. Pesa soprattutto l’aumento delle vendite della grande distribuzione (più 3,4%), diminuiscono invece le vendite nelle imprese operanti su piccole superfici (meno 1,0%).

Nel settore dei prodotti non alimentari, a gennaio tutti i gruppi di prodotti hanno registrato variazioni tendenziali positive, ad eccezione del gruppo Foto-ottica e pellicole che ha presentato una diminuzione (meno 0,3%). Gli aumenti di maggiore entità hanno riguardato i gruppi Prodotti di profumeria, cura della persona (più 3,7%) e Generi casalinghi durevoli e non durevoli ( più 2,4%).

Comments are closed.