CONSUMI. Istat, indice prezzi al consumo -0,4% a novembre

In un mese l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) è calato dello 0,4%. Lo rileva l’Istituto nazionale di statistica (Istat) che ha diffuso in un comunicato le stime relative agli indici provvisori dei prezzi al consumo relativi al mese di novembre 2008.

In particolare, la variazione dell’indice dei prezzi al consumo è dello 0,4% rispetto al mese di ottobre 2008 e di oltre il 2,7% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.
Gli aumenti congiunturali più significativi si sono verificati nelle Comunicazioni (+ 0,3%) e nei Mobili, articoli e servizi per la casa, Servizi sanitari e spese per la salute e Altri beni e servizi (tutti con il + 0,2%). La variazione è stata pressoché nulla per la voce Ricreazione, spettacoli e cultura.

Infine, variazioni negative dell’indice nazionale dei prezzi al consumo si sono verificate nel settore Trasporti (- 2,3 %), Servizi ricettivi e di ristorazione (- 0,6%) e Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (- 0,4%).

Comments are closed.