CONSUMI. Milano: nelle botteghe Chico Mendes Altromercato partono i saldi equosolidali

Cardigan e ponchi in lana di alpaca, sciarpe e borse in feltro, lana e seta, oltre a bijoux in vetro e argento sono alcuni dei prodotti che saranno scontati per i saldi nelle botteghe equosolidali. A Milano, i prezzi saranno ridotti fino al 40% ma il compenso rimarrà invariato per i produttori del Sud del Mondo: sono i saldi equosolidali, che debuttano il 7 gennaio nelle 10 botteghe della cooperativa Chico Mendes Altromercato di Milano.

Nei dieci punti vendita Chico Mendes Altromercato sarà dunque possibile acquistare, a prezzi vantaggiosi, capi di abbigliamento, accessori per la persona e complementi d’arredo della collezione di artigianato Autunno/Inverno 2010. Commenta Filiberto Boffi, presidente della cooperativa: "Siamo certi che i consumatori accoglieranno con entusiasmo il meccanismo doppiamente virtuoso e solidale dei saldi Altromercato: riduciamo i prezzi agendo esclusivamente sui margini della nostra distribuzione, senza alcun impatto sul compenso dei produttori, e alimentiamo il circuito del commercio equo, facendo posto alle nuove proposte dei nostri partner del Sud del Mondo".

Comments are closed.