CONSUMI. Prende il via la IV edizione di “Io faccio la spesa giusta”

Tutto pronto per la quarta edizione di "Io faccio la spesa giusta" che si svolgerà dal 13 al 21 ottobre: la settimana di promozione e sensibilizzazione ideata da Fairtrade Italia per conoscere il commercio equo e solidale. Un’iniziativa nata nel 2004 per far incontrare i produttori e consumatori; una rete di eventi, proposte culturali e di sensibilizzazione per partecipare al commercio equo e solidale. Più di un milione di produttori. Milioni di consumatori. Insieme, rendono possibile il commercio equo e solidale.

I consumatori, acquistando i prodotti certificati Fairtrade, riconoscono ai produttori un prezzo giusto per il loro lavoro, prefinanziamenti agevolati, un margine da investire in progetti sociali e sanitari. I produttori, lavorando sulla qualità e operando per la tutela dell’ambiente e delle diversità colturali, offrono ai consumatori la possibilità di contribuire ad un mercato più giusto. Gli incontri si terranno nelle Librerie Feltrinelli a Roma, Milano, Firenze, Bologna, Padova e nelle Botteghe del Mondo. Inoltre grazie a EquoBank nelle filiali di Banca popolare Etica, sarò possibile assaggiare i prodotti del commercio equo certificati Fairtrade.

Fairtrade è il marchio di certificazione dei prodotti equosolidali. E’ un consorzio cooperativo costituito da 25 soci attivi nella cooperazione, nel biologico, nell’associazionismo sociale e ambientale. E’ membro di FLO (Fairtrade labelling organizations international), il coordinamento dei marchi di garanzia presenti in 20 paesi in Europa, Stati Uniti, Canada e Giappone. Fairtrade TransFair Italia attualmente certifica i prodotti di 69 aziende licenziatarie presenti in 4500 punti vendita della piccola, media e grande distribuzione e 55 gruppi di produttori, con un fatturato al consumo stimato di 35 milioni di euro.

Per maggiori approfondimenti sull’iniziativa, consultare il sito web all’indirizzo www.fairtradeitalia.it

Comments are closed.