CONSUMI. Siracusa, UNC denuncia esclusione dal tavolo per rilancio economia

In questi giorni, presso la Provincia di Siracusa, si è riunito il tavolo tecnico per l’istruttoria della strategia unitaria di rilancio dell’economia. Alla riunione hanno preso parte tutte le Associazioni di categoria, tranne i Consumatori. Lo denuncia l’Unione Nazionale Consumatori di Siracusa che, pur facendo parte dei Tavolo Tecnico creato dall’Amministrazione Provinciale e pur rappresentando i Consumatori presso la Camera di Commercio, questa volta è stata lasciata fuori.

L’UNC ribadisce che "la crisi economica che ha investito tutta l’Italia deriva soprattutto dal calo dei consumi e colpisce soprattutto i cittadini- consumatori". Non si capisce, allora, com’è possibile che proprio le Associazioni dei consumatori, che rappresentano la categoria più danneggiata, non vengano ascoltate, "cercando di risolvere il problema del calo dei consumi, senza i consumatori". L’UNC di Siracusa chiede, al Presidente dell’Amministrazione Provinciale, al Presidente del Consiglio Provinciale e Comunale di Siracusa, al Sindaco di Siracusa, di essere chiamati per esporre i progetti dell’Associazione in merito alla crisi.

 

Comments are closed.