CONSUMI. Un Forum europeo per diffondere il consumo sostenibile

Dall’Unione Europea arriva un forte impegno per un consumo più sostenibile. Il Commissario all’Ambiente Stavros Dimas, il Commissario alla tutela dei consumatori Meglena Kuneva, il senatore e presidente dell’EuroCommerce Feargal Quinn e il rappresentante dell’ERRT (Tavola rotonda europea della distribuzione) lanceranno domani un Forum della distribuzione, cui parteciperanno produttori, consumatori e organizzazioni di difesa dell’ambiente.

L’obiettivo del Forum sarà quello di ridurre l’impatto sull’ambiente del settore del commercio al dettaglio e della distribuzione dei beni, promuovendo i prodotti più sostenibili e informando i consumatori sulle possibilità di fare acquisti ecologici. Oltre allo scambio di informazioni sulle buone pratiche, il Forum sarà anche il luogo in cui i dettaglianti potranno proporre le loro azioni per un consumo sostenibile, e potranno stringere partenariati con i fornitori; tutto questo comprenderà una vasta gamma di prodotti al consumo, dall’alimentari agli elettrodomestici, dai mobili all’abbigliamento. L’adesione al Forum sarà su base volontaria ed è aperta a tutti i dettaglianti che partecipano al REAP (Piano d’azione dei dettaglianti per l’ambiente).

"Se noi desideriamo davvero che i consumatori acquistino ecologico, bisogna incoraggiarli e facilitarli su questa via – ha dichiarato Meglena Kuneva – E’ necessario che le informazioni sui prodotti siano chiare e che i prodotti sostenibili non siano prodotti di lusso. I dettaglianti europei sono in teoria pronti a collaborare a realizzare questo obiettivo. Essi partecipano alla quotidianità dei consumatori e possono influire sulle loro scelte. Sono convinta che questo Forum costituirà una buona base di partenza per un approccio comune tra i dettaglianti e gli altri attori interessati".

 

Comments are closed.