CONTRAFFAZIONE. Alto Commissariato sigla accordi con Federchimica e CIDEC

L’Alto Commissariato per la lotta alla contraffazione e Federchimica hanno siglato un protocollo d’intesa con lo scopo di dare un ulteriore impulso alle attività anticontraffazione. Punto centrale dell’intesa è il recepimento, da parte dell’Alto Commissario, delle specifiche esigenze di settore anche attraverso la segnalazione da parte di Federchimica di casi specifici e la trasmissione di dati ed informazioni utili. Federchimica ritiene che occorra elaborare un piano di azione mirato a fronteggiare la contraffazione nella maniera più efficace, attraverso il monitoraggio, la prevenzione e la repressione del fenomeno.

Altro protocollo è stato siglato con la CIDEC (Confederazione Italiana degli Esercenti
Commercianti) con il quale la Confederazione s’impegna a collaborare con l’Alto Commissario anche nell’attività di informazione e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e dei propri associati sulle conseguenze negative della contraffazione e sui migliori strumenti di prevenzione e contrasto in considerazione dei danni che la produzione e la commercializzazione di prodotti falsi provoca all’intera economia del Paese.

Comments are closed.