CONTRAFFAZIONE. Bari, GdF sequestra giocattoli. Confesercenti: “Più controlli prima di Natale”

La Guardia di finanza ha sequestrato a Bari oltre 23 mila giocattoli fabbricati in Cina e anche 3.000 paia di scarpe con marchi di note case di moda. I giocattoli sequestrati avevano segni distintivi di personaggi tipo Spider-man, Power rangers, Dragon-Ball, perfettamente contraffatti. La Confesercenti nell’esprimere apprezzamento per il lavoro svolto dalle Fiamme Gialle chiede di "alzare il tiro in tutto il territorio nazionale prima delle feste di Natale per contrastare un fenomeno pericoloso per la vita dei bambini e gravemente distorsivo della concorrenza".

Per questo secondo la Confederazione, serve una campagna di informazione e di dissuasione per evitare che l’impennata natalizia della vendita di giocattoli si trasformi in una mina vagante per la salute dei ragazzi.

Comments are closed.