CONTRAFFAZIONE. Fiamme Gialle, a Prato scoperto laboratorio clandestino

I finanzieri del Comando Provinciale di Prato, a conclusione di una operazione di polizia economico-finanziaria condotta nel settore della contraffazione dei marchi di fabbrica, hanno individuato un laboratorio di prodotti falsi al cui interno sono stati rinvenuti e sequestrati oltre 620 mila articoli contraffatti (borse e semilavorati di note case di moda italiane) ed oltre 4 mila mq di tessuti già griffati.
Sono stati, inoltre, posti sotto sequestro l’immobile, i macchinari, gli stampi utilizzati per riprodurre i diversi modelli ed i timbri recanti il logo contraffatto delle case produttrici.
Due persone di nazionalità cinese sono state denunciate per contraffazione, ricettazione e sfruttamento di manodopera clandestina. Altre 2 sono state espulse dal territorio nazionale.

Per saperne di più clicca qui.

 

Comments are closed.