CONTRAFFAZIONE. GdF blocca 5 organizzazioni criminali: sequestrati 44 mln di euro di merce

Oltre 640mila capi sequestrati, per un valore complessivo di 44 milioni di euro. L’attività investigativa della Guardia di Finanza ha portato alla scoperta di un ingente traffico di merce contraffatta, in cui erano coinvolte ben 5 organizzazioni criminali. Oggetto del reato sono articoli di abbigliamento con falsa griffe destinati ai mercati di Campania, Lombardia, Trentino Alto-Adige, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Marche, Toscana e Sicilia.

La Guardia di Finanza ha sgominato l’illecito commercio grazie a due distinte indagini iniziate nel 2004 ad Aversa e Trento, e riunite poi in un solo procedimento penale presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (Ce). L’operazione ha condotto all’emanazione di 25 ordinanze di custodia cautelare, di cui 13 in carcere. Ben 114 persone sono, inoltre, inoltre state denunciate a piede libero. Le due organizzazioni agivano in ambito transnazionale, adoperando schede telefoniche e mezzi di trasporto intestati a "prestanome". I capi contraffatti erano fabbricati in Romania, Cina e Turchia.

Comments are closed.