CONTRAFFAZIONE. Torna “Legalità sotto l’ombrellone”

Dopo il successo dell’edizione dello scorso anno, ritorna la campagna di sensibilizzazione contro l’abusivismo e la contraffazione sulle spiagge italiane promossa congiuntamente da Cidec – Confederazione Italiana Esercenti Commercianti e dalla Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione del Ministero dello Sviluppo Economico.

"Legalità sotto l’ombrellone" è partita in luglio e prevede la diffusione, su tutto il litorale italiano, da Trieste a Trapani, di locandine e brochure informative che invitano i cittadini a non favorire l’abusivismo e la contraffazione. "Legalità sotto l’ombrellone" nasce infatti con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini su fenomeni contraffattivi notoriamente diffusi.

Lignano Sabbiadoro, Milano Marittima, i lidi ferraresi, la riviera romagnola, le Marche, l’Abruzzo, le spiagge pugliesi, il litorale jonico della Calabria, le spiagge consentine, la Sicilia, le costiere amalfitana e del Cilento, il Lazio, il litorale toscano e la Liguria: le principali spiagge italiane saranno interessate dalla campagna che vedrà la distribuzione di materiale informativo per diffondere un messaggio di legalità e soprattutto di tutela nei confronti di chi fa acquisti durante le vacanze.

Comments are closed.