CREDITO AL CONSUMO. Nuove norme, MDC mette a disposizione numero verde e guida pratica

Sportelli di assistenza, un numero verde e una guida pratica per dare ai cittadini supporto e informazione sui loro diritti e sugli strumenti di tutela a disposizione alla luce delle novità sulla disciplina del credito al consumo: da domani i cittadini che chiederanno un finanziamento avranno maggiori tutele perché entrano in vigore nuove norme e il Movimento Difesa del Cittadino ricorda le attività messe in campo nell’ambito della campagna informativa Guarda che ti riguarda!.

"Le nuove norme – afferma MDC – segnano un punto di svolta in materia di trasparenza e tutela del consumatore per quanto riguarda i finanziamenti tra i 200 euro e i 75mila euro. Tra le novità più importanti sicuramente il fatto che si potrà recedere il contratto entro 14 giorni dalla firma, senza spese né commissioni e che, nel caso di mancato adempimento del fornitore, si avrà diritto alla risoluzione del contratto (previa messa in mora del venditore): in questo caso il finanziatore deve rimborsare le rate già pagate e gli altri oneri applicati al consumatore".

Quali dunque gli strumenti a disposizione? C’è il Numero Verde 800.913514 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30. C’è la possibilità di rivolgersi agli sportelli dell’associazione. Presso gli sportelli e nel sito www.guardachetiriguarda.it, inoltre, è disponibile gratuitamente la guida "Guarda che ti riguarda! Credito al consumo e servizi finanziari a distanza". Per approfondire ulteriormente le conoscenze sul tema, sempre nel sito del progetto, i cittadini potranno ascoltare le puntate radiofoniche di "Guarda che ti riguarda! Radio consumatori".

Comments are closed.