CULTURA. Giornate Europee del Patrimonio, in Italia eventi previsti per il prossimo week-end

E’ giunta alla sua XI edizione la manifestazione dedicata alle Giornate Europee per il Patrimonio. Nel nostro Paese l’evento si svolgerà sabato 23 e domenica 24 settembre, con una serie di iniziative sotto il segno della cultura e della valorizzazione delle ricchezze territoriali. Le due giornate speciali prevedono l’apertura gratuita di musei, monumenti e siti archeologici dello Stato, in ben 50 paesi europei.

Le Giornate Europee del Patrimonio sono nate ufficialmente nel 1991 dal Consiglio d’Europa con il sostegno dell’Unione Europea. L’Italia partecipa all’iniziativa dal 1995, dedicandole due giorni (l’ultimo fine settimana del mese di settembre) e un numero di eventi crescente (569 nel 2005, 800 nel 2006). Nel prossimo fine-settimana il pubblico italiano potrà ammirare luoghi e percorsi insoliti, anche con visite guidate, sempre gratuite, non solo nei grandi centri urbani ma anche in molti comuni coivolti. In programma anche rassegne d’arte, presentazione di restauri e lavori in corso, percorsi naturalistici e storici, convegni di approfondimento, concerti, spettacoli, proiezioni cinematografiche. Non mancano i laboratori didattici, pensati per i piu’ giovani e per le persone diversamente abili.

Saranno circa 800 gli eventi organizzati in tutto il territorio nazionale, grazie alla partecipazione di istituzioni sovranazionali, statali, locali e private. L’elenco delle iniziative italiane è consultabile sul sito internet www.beniculturali.it/giornateeuropee e sui siti degli enti territoriali.

 

Comments are closed.