Consultazione popolare: in 3 mln firmano contro gli ogm

Si conclude il 15 novembre la consultazione popolare promossa dalla la Coalizione "ItaliaEuropa – liberi da ogm" che ha chiesto agli italiani di esprimersi su un modello agroalimentare libero dagli organismi geneticamente modificati. Il bilancio tracciato oggi è più che positivo: 3.086.524 i voti raccolti, di cui 3.068.958 SI’ (99,43%) e 17.566 NO (0,57%).

Il 64% dei voti è stato raccolto nelle regioni Ogm-free, ovvero Valle D’Aosta, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Marche, Umbria, Abruzzo, Campania, Basilicata, Puglia, Sardegna.

Oltre 500mila i voti espressi attraverso il web (il 16,66% del totale), di cui 504.526 SI’ e 9676 NO, con una media di più 8200 voti al giorno. Su di essi è stato possibile effettuare una prima analisi dei votanti, da cui emerge che il 63% è costituito da persone di età compresa tra i 26 e i 50 anni, seguiti dagli over 50 (27%) e dai giovani tra i 14 e i 26 anni (10%).

Significativa la partecipazione via sms, attivata il 24 ottobre. Su un totale di 5363 sms validi
ricevuti, sono stati registrati 5174 Sì e 184 No.

LINK: Coalizione ItaliaEuropa – liberi da ogm

Comments are closed.