DISABILI. Anci: il trasporto degli studenti dei licei è competenza della Provincia

Il trasporto per gli studenti diversamente abili nelle scuole superiori è competenza delle Province ma i Comuni per ora non sospenderanno i servizi. Lo ha reso noto l’ Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) in un comunicato. L’associazione ha infatti avanzato una richiesta al Consiglio di Stato il quale ha stabilito che "la disciplina della materia e’ di competenza delle regioni alle quali spetta anche di determinare l’ente locale al quale attribuire l’incombenza del trasporto per studenti diversamente abili nella scuola secondaria superiore".

”I Comuni – ha spiegato la Responsabile Istruzione dell’ANCI e Sindaco di Forlì, Nadia Masini – seguendo il suggerimento della Corte dei Conti e per evitare disagi agli utenti, per il corrente anno scolastico non interromperanno i servizi attivati e si limiteranno a richiedere il rimborso dei costi sostenuti alle Province; dal prossimo anno scolastico però, ove non sia disposto diversamente, ovviamente il servizio non potrà più essere posto a loro carico".

Comments are closed.