DISABILI. Anzio: parte domani progetto “Città per TUTTI”

A partire da domani, venerdì 5 agosto, fino alla fine dell’estate, sarà possibile per le persone disabili imbarcarsi gratuitamente per conoscere e visitare la costa di Anzio, città del litorale laziale. E’ il progetto "Città di Anzio…Città d’Europa…Città per TUTTI" promosso dall’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Anzio, Alberto Alessandroni in collaborazione con la Provincia di Roma, l’associazione Paulus Antiche Arti e Mestieri e la Guardia Costiera – Capitaneria del Porto di Anzio.

Il progetto rientra tra le iniziative del comune per promuovere lo sviluppo dell’integrazione sociale delle persone disabili in una società "senza barriere". "Città per TUTTI" è "rivolto a tutte le associazioni che operano sul territorio e a tutte le famiglie che vivono il problema dell’handicap – ha affermato in una nota Alessandrini – Davanti all’imbarco sarà allestito un meeting point che consentirà di promuovere le iniziative, senza barriere, per l’inserimento sociale dei diversamente abili".

Comments are closed.