DISABILI. Ecco i primi mouse intelligenti per chi ha handicap motorio

Costruiti e collaudati i primi due mouse intelligenti pensati per chi ha un handicap motorio. Si chiamano Clicap e Clapush e sono stati progettati e realizzati da due allievi della classe 5AN dell’indirizzo di Elettronica dell’Itis "Primo Levi". Lo riferisce la Provincia di Torino in una nota. Il "Clicap" permette l’uso del computer a persone con movimenti ridotti e non ben coordinati. In questo momento è collaudato da una ragazza affetta da tetraparesi spastica e con movimenti unidirezionali limitati a 10 cm circa.

Il "Clapush" invece permette l’uso del computer a persone che siano in grado di usare, in un qualunque modo, un solo contatto on-off (aperto – chiuso) ed è collaudato da un giovane affetto da sclerosi amiotrofica bilaterale in grado di muovere un solo dito di 1 cm.

I due mouse verranno presentati venerdì 25 maggio, alle ore 10.30, presso l’aula magna dell’istituto Itis Primo Levi (sito in C.so Unione Sovietica n. 490 a Torino).

Comments are closed.