DISABILI. Marche, un bando per lo sviluppo dell’occupazione

Oltre 488 mila euro sono state messe a disposizione dal Servizio Formazione-Lavoro della Regione Marche in favore dell’occupazione dei disabili. Attraverso un bando (pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione n.17 del 22 febbraio) saranno finanziate azioni quali il sostegno all’assunzione di soggetti disabili (oltre 188 mila euro); la rimozione degli ostacoli architettonici ( 100 mila euro) ; l’acquisto di beni strumentali finalizzati al telelavoro (50 mila euro); percorsi di formazione e lavoro all’interno delle cooperative sociali ( 150 mila euro).

I contributi saranno destinati alle imprese private che realizzano progetti finalizzati all’integrazione lavorativa e alle cooperative sociali, le quali potranno presentare domanda di contributo entro il 23 aprile 2007 al Servizio Istruzione ‘Formazione-Lavoro della Regione Marche , via Tiziano 44 Ancona.

Tra gli aiuti previsti anche incentivi per effettuare tirocini formativi al fine di facilitare l’inserimento lavorativo dei disabili. Per garantire un raccordo tra aziende/cooperative e beneficiari degli interventi, i tirocini saranno promossi dai Centri per l’Impiego, orientamento e formazione (CIOF) attraverso un accordo stipulato con i soggetti che ospitano i disabili.

Comments are closed.