DISABILI. Piemonte, in arrivo quasi 3 mln di euro per strutture di assistenza

Prosegue l’impegno della Regione Piemonte in favore dei soggetti disabili. L’assessore regionale al Welfare, Teresa Angela Migliasso, ha infatti approvato il finanziamento di oltre 2 milioni e 800mila euro in favore di altri 7 progetti per la ristrutturazione e realizzazione di strutture idonee. I progetti sono stati presentati da enti pubblici e privati, associazioni e cooperative sociali.

Nel complesso i contributi stanziati arrivano a più di 6 milioni e 300mila euro, che saranno destinati alla creazione e al rinnovamento di presidi per disabili, oltre che alla fornitura di arredi e attrezzature presso edifici già presenti nella regione. "Con l’erogazione di questi contributi – commenta l’assessore al Welfare – la Regione intende proseguire negli interventi volti a potenziare la rete delle strutture socio-assistenziali e socio-sanitarie a ciclo residenziale e semiresidenziale che sin occupano in particolare dell’assistenza ai disabili, perseguendo l’obiettivo del riequilibrio territoriale, del miglioramento degli standard qualitativi e della realizzazione di nuovi servizi che possano rispondere in modo sempre più appropriato alle esigenze dei disabili e delle loro famiglie".

Comments are closed.