DIVERSABILITA’. Puglia, in arrivo contributi per l’acquisto di pc in favore disabili psichici

La regione Puglia si appresta ad elargire contributi per l’acquisto di strumenti informatici volti ad agevolare le connettività sociali di soggetti con disabilità psichica. La giunta della regione Puglia ha infatti approvato un apposito avviso pubblico, che prevede un finanziamento, proveniente dalle risorse autonome del Bilancio della Regione Puglia per il 2006, di un milione di euro a favore dell’integrazione sociale dei disabili psichici mediante l’utilizzo della tecnologia informatica.

Potranno essere concessi contributi fino a un massimo di 1.000,00 euro per ciascun richiedente, comunque proporzionato alla situazione reddituale del nucleo familiare. Coloro che possono presentare domanda sono tutte le persone in età compresa tra i 3 e i 45 anni, compiuti alla data di scadenza dell’Avviso, residenti in Puglia alla stessa data da almeno sei mesi, che presentino disabilità psichica o che siano affetti da un disturbo psichiatrico, anche a carattere progressivo, con una invalidità funzionale di tipo psichico, permanente o connessa a situazioni patologiche individuabili ai sensi del D.S.M. (Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders) IV, tra quelle di seguito elencate: sindromi genetiche (Down, da X-fragile, Trisomia 18,…), disturbo generalizzato dello sviluppo (autismo,…), epilessia, ritardo mentale (grave o gravissimo), disturbo specifico dell’apprendimento, disturbo di mutismo selettivo, disturbo da deficit di attenzione e da comportamento dirompente, disturbo bipolare, depressione maggiore, psicosi (disturbi deliranti e dissociativi), schizofrenia.

La patologia psichiatrica o la disabilità psichica deve essere esplicitamente attestata da idonea certificazione. Le domande dovranno essere presentate entro 60 giorni dalla pubblicazione dell’Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, pubblicazione che dovrà avvenire nei prossimi giorni, con una scadenza presunta intorno alla metà di giugno. Dopo l’istruttoria delle domande e la formazione della graduatoria di tutte le domande risultate ammissibili, i beneficiari dei contributi avranno sei mesi di tempo per acquistare le attrezzature informatiche che hanno richiesto e attestare l’avvenuto acquisto, al fine di avere il rimborso di quota parte della spesa sostenuta, in misura pari al contributo concesso.

Per informazioni e per ricevere anche a mezzo e-mail il testo dell’Avviso pubblico e gli schemi di domanda ci si può rivolgere ai seguenti recapiti a partire dal prossimo lunedì 10 aprile 2006, dalle ore 9,30 alle ore 13,30:
recapiti telefonici: 080-5403224, 080-5404082, 080-5404022
recapito fax: 080-5404262.

Comments are closed.