ECONOMIA. BCE sospende soglia minima di rating per i bond greci

La Banca Centrale Europea sospende la soglia minima di rating per i titoli greci. "Il Consiglio direttivo della BCE – si legge in una nota dell’istituto di Francoforte – ha deciso di sospendere l’applicazione della soglia minima di rating quale requisito di idoneità per il collaterale nelle operazioni di credito nell’Eurosistema nel caso di strumenti emessi o garantiti dal governo greco. La sospensione sarà mantenuta fino a nuove indicazioni e si applica a tutti gli strumenti di debito vendibili sul mercato, nuovi e straordinari, emessi o garantiti dal governo greco".

"Il governo greco – continua la nota della BCE – ha approvato un programma di ristrutturazione economica e finanziaria, che è stato negoziato con la Commissione Europea, in collaborazione con la BCE e il Fondo Monetario Internazionale. Il consiglio di amministrazione della BCE ha valutato il programma e lo ha considerato appropriato". Dunque anche se i rating delle obbligazioni greche scendono sotto la soglia minima, i titoli possono continuare a essere usati come garanzia.

Comments are closed.