ECONOMIA. Eurostat, Lombardia più ricca della Sicilia

In Italia la più ricca è la Lombardia e la più povera la Sicilia, ma tra le prime quindici regioni Ue con il più alto pil per abitante non figura alcuna regione italiana. L’Eurostat, l’ufficio
europeo di statistica, ha reso noto oggi il prodotto interno lordo per abitante, espresso in standard di potere d’acquisto, di 268 regioni dell’Ue-27.

Secondo i dati, relativi al 2004, la regione di Londra resta la più ricca dell’Unione con un pil per abitante pari al 303%, considerando 100 la media Ue-27.. Dopo Londra, la classifica vede Lussemburgo, Bruxelles-capitale, Amburgo, Vienna, la regione di Parigi Ile de France, seguita da tre contee inglesi e dall’Alta Baviera.

Per l’Italia, che fino al 2003 contava la provincia autonoma di Bolzano all’ottavo posto in Ue, i dati Eurostat indicano la Lombardia al top con un pil pro-capite del 141,5% rispetto alla media Ue, mentre fanalino di coda è la Sicilia con il 67,3%. La più povera dei Ventisette è la regione rumena del Nord-est con il 24% di pil pro-capite rispetto alla media Ue.

Clicca qui per consultare la versione integrale del documento redatto dall’Eurostat.

 

Comments are closed.